Lettera aperta a Governo, Parlamento e Europa su grandi opere e VIA

dl semplificazioni

200 associazioni e comitati di livello nazionale, interregionale e locale hanno inviato una lettera aperta al Presidente Draghi, ai ministri della Transizione Ambientale e della Cultura, alla Commissione Europea e ai parlamentari di ogni schieramento per chiedere una rigorosa applicazione delle normative comunitarie sulle procedure di valutazione ambientale relative a piani e grandi progetti.

I requisiti fondamentali sono due: trasparenza e partecipazione del pubblico nelle scelte, come richiesto dall’Unione Europea e al contrario di quanto avviene in Italia.

Le associazioni come sempre sono aperte al confronto sulle regole: in un momento storico così delicato la partecipazione dei cittadini nelle scelte e la trasparenza sono fondamentali. Noi ci siamo.

PDF del comunicato stampa ufficiale del 4 marzo 2021

Lettera ufficiale inviata e firmata dalle associazioni


Perché siamo arrivati a questo?

Negli ultimi anni le procedure di valutazione, che tutelano la salute e l’ambiente, sono spesso sotto attacco.

  • Un nostro vecchio articolo, dedicato al DL Semplificazioni, dove è scaricabile anche il dossier completo.
  • Confindustria è tra le ultime che è intervenuta sulla questione, proprio qualche giorno fa (articolo de Il Sole24Ore).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: