Privacy Policy

INFORMATIVA GENERICA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DELL’ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE “CENTRO DI DOCUMENTAZIONE SUI CONFLITTI AMBIENTALI – CDCA ABRUZZO”

La presente informativa fornisce le principali informazioni sul trattamento dei dati personali e delle informazioni raccolte dal CDCA Abruzzo nell’esecuzione delle proprie attività.

Quali sono i dati personali trattati?

Sono trattati i Suoi dati personali (ad esempio anagrafici, di contatto). Non sono trattati i Suoi dati sensibili. Tuttavia in base a specifiche attività progettuali in partenariato, in convenzione o per delega da parte di enti locali (comuni, province, regioni) ed enti pubblici e privati (università e scuole di ogni ordine e grado, associazioni) i Suoi dati personali potrebbero essere trattati qualora risulti necessario per la gestione di specifiche attività delgate a CDCA Abruzzo.

Qual è la base giuridica del trattamento?

I dati oggetto di trattamento da parte dell’Associazione CDCA Abruzzo riguardano esclusivamente quelli necessari a consentire la realizzazione delle attività dell’Associazione. In particolare possono essere trattati dati che necessitano di consenso esplicito (iscrizione soci, pratiche inerenti il trattamento lavorativo, realizzazione di laboratori di educazione ambientale, pubblicazione di foto) oppure dati che non necessitano un consenso esplicito (ad esempio anagrafici, di contatto) detenuti esclusivamente per la realizzazione di progettualità specifiche, in partenariato, in convenzione o per delega da parte di enti locali (comuni, province, regioni) ed enti pubblici e privati (università e scuole di ogni ordine e grado, associazioni).

Come sono trattati i dati personali?

Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per le quali i dati sono stati raccolti. I Suoi dati sono raccolti e registrati in modo lecito e secondo correttezza per le finalità sopra indicate nel rispetto dei principi e delle prescrizioni di cui all’art. 5 c 1 del GDPR. Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza. In ogni modo la raccolta dati verrà effettuata nel rispetto delle norme di garanzia della privacy e i dati, utilizzati esclusivamente per la realizzazione del lavoro dichiarato, saranno trattati in forma assolutamente anonima e non saranno in alcun modo comunicati o diffusi.

Chi è il titolare del trattamento?

Il titolare del trattamento dei dati è l’Associazione “Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali – CDCA Abruzzo” con sede in C.da Piano Saletti, 55 – 66020 Paglieta (CH), CF/PI: 97606430581 / 02585290691.

Oltre al titolare, chi sono i soggetti che trattano i dati personali?

È prevista la comunicazione dei Suoi dati personali, effettuate sulle basi giuridiche precedentemente definite, verso i seguenti soggetti terzi: Soci, associati, collaboratori/lavoratori ed iscritti, partner di progetto specifici.

I Suoi dati personali, ovvero i dati personali di terzi nella sua titolarità, potranno altresì essere comunicati a società esterne, individuate di volta in volta, cui CDCA Abruzzo affidi l’esecuzione di obblighi derivanti dall’incarico ricevuto alle quali saranno trasmessi i soli dati necessari alle attività loro richieste. Tutti i dipendenti, consulenti, interinali e/o ogni altra “persona fisica” che, autorizzati al trattamento, svolgono la propria attività sulla base delle istruzioni ricevute da CDCA Abruzzo ai sensi dell’art. art. 29 del GDPR, sono designati “Incaricati del trattamento” (nel seguito anche “Incaricati”). Agli Incaricati o ai Responsabili, eventualmente designati, CDCA Abruzzo impartisce adeguate istruzioni operative, con particolare riferimento all’adozione ed al rispetto delle misure di sicurezza, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati. Proprio in riferimento agli aspetti di protezione dei dati personali Lei è invitato, ai sensi dell’art. 33 del GDPR a segnalare a CDCA Abruzzo (abruzzo@cdca.it, cdca.abruzzo@pec.it ) eventuali circostanze o eventi dai quali possa discendere una potenziale “violazione dei dati personali (data breach)” al fine di consentire una immediata valutazione e l’adozione di eventuali azioni volte a contrastare tale evento inviando una comunicazione a CDCA Abruzzo ai recapiti nel seguito indicati. Resta fermo l’obbligo di CDCA Abruzzo di comunicare i dati ad Autorità Pubbliche su specifica richiesta. Non viene effettuato nessun trasferimento a paesi esteri o verso organizzazioni internazionali. Tuttavia il trasferimento all’estero dei Suoi dati personali potrebbe avvenire qualora risulti necessario per la gestione dell’incarico ricevuto. Per il trattamento delle informazioni e dei dati che saranno eventualmente comunicati a questi soggetti saranno richiesti gli equivalenti livelli di protezione adottati per il trattamento dei dati personali dei propri dipendenti. In ogni caso saranno comunicati i soli dati necessari al perseguimento degli scopi previsti e saranno applicati gli strumenti normativi previsti dal Capo V del GDPR.

Quali sono i diritti riconosciuti allinteressato?

Lei, in qualità di interessato, ha i diritti di cui agli artt. da 15 a 22 del Regolamento (UE) 679/2016. Nello specifico:

Diritto di accessoL’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 del GDPR di richiedere al titolare l’accesso ai propri dati personali.
Diritto di rettificaL’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 del GDPR di richiedere al titolare la rettifica dei propri dati personali.
Diritto di cancellazioneL’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 del GDPR di richiedere al titolare la cancellazione dei propri dati personali.
Diritto di limitazioneL’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 del GDPR di richiedere al titolare la limitazione dei dati che lo riguardano.
Diritto di opposizioneL’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 del GDPR di opporsi al loro trattamento.
Diritto di portabilitàL’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 del GDPR di esercitare il proprio diritto alla portabilità dei dati.
Diritto di revocaL’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dagli artt. da 15 a 22 del GDPR di esercitare il proprio diritto alla revoca del consenso.
Diritto di reclamoL’interessato ha diritto, secondo quanto previsto dall’art. 77 del GDPR di esercitare il proprio diritto di porre reclamo dinanzi all’autorità di controllo.

Quali sono le modalità di esercizio dei diritti dell’interessato?

Per l’esercizio dei diritti riconosciuti dalla legge all’interessato, puoi scrivere a: Associazione Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali – CDCA Abruzzo” C.da Piano Saletti, 55 – 66020 Paglieta (CH) o inviare un’e-mail al seguente indirizzo: cdca.abruzzo@pec.it

Chi è il responsabile della protezione dei dati personali?

Il Responsabile della protezione dei dati personali per il CDCA Abruzzo è la Dott.ssa Silvia Ferrante, in qualità di Rappresentante Legale dell’Associazione. Per contattarla, puoi inviare un’e-mail al seguente indirizzo: abruzzo@cdca.it, cdca.abruzzo@gmail.com, silviaferrante.cdcaabruzzo@gmail.com

Quali sono le attività/progetti specifici per il quale vengono raccolti dati?

  • Iscrizione soci
  • Rapporti lavorativi
  • Laboratori di educazione ambientale realizzati all’interno del progetto “Change Drivers” finanziato dall’Otto per Mille Valdese (dati raccolti con la presenza dell’interessato e con consenso esplicito al fine di iscrizione ai laboratori e liberatoria pubblicazione foto di minori)
  • Indagine sulla percezione del rischio derivante dai cambiamenti climatici (dati raccolti senza esplicito consenso dal titolare – Università degli Studi G. D’Annunzio – Dipartimento di Economia, trattati dal CDCA Abruzzo su delega del titolare per esclusiva realizzazione dell’indagine: invio lettere di invito a compilare il questionario e svolgimento interviste telefoniche)
  • Iscrizione ai laboratori teatrali realizzati all’interno del progetto “Se mi lasci …non vale! – conoscere e prevenire” (dati raccolti su consenso esplicito al fine dell’uso di materiale foto e video).

Il Titolare si riserva il diritto di apportare alla presente informativa sul trattamento dei dati personali tutte le modifiche ritenute opportune o rese obbligatorie dalle norme vigenti, a propria esclusiva discrezione ed in qualunque momento. In tali occasioni gli utenti saranno opportunamente informati delle modifiche intervenute.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: